Il Comune di Montelupo e Colorobbia S.p.a hanno avviato un progetto di collaborazione che nel 2016 ha visto la nascita del Centro Ceramico Sperimentale del Saper Fare e per l’Innovazione Tecnica (CCS) e nel 2018 della Nuova Scuola di Ceramica e per le Arti Applicate di Montelupo.

Gli obiettivi principali del CCS sono:

  • promuovere il recupero e la trasmissione dei “saperi tecnici”
  • codificare le conoscenze tecniche dell’intero ciclo produttivo della ceramica
  • introdurre nuovi materiali e nuove tecnologie di processo e di fabbricazione
  • realizzare servizi alle imprese per il trasferimento di conoscenza e di tecnologia
  • realizzare una formazione tecnico applicata nel settore della ceramica e di altre produzioni manifatturiere ad alto contenuto artigianale attraverso:
    • l’individuazione di percorsi formativi in grado di qualificare figure professionali tali da inserirsi efficacemente nei processi produttivi delle aziende;
    • l’individuazione di percorsi di formazione in grado di rispondere alla domanda formativa del mercato nazionale e internazionale secondo vari livelli e tipologie professionali (liberi professionisti, nuova imprenditoria autonoma, completamento di curricula formativi);
    • la realizzazione di una didattica che utilizzi in maniera prevalente metodologie di insegnamento pratiche e di laboratorio compresa la gestione di nuove piattaforme tecnologiche.

LA SCUOLA DI CERAMICA
DI MONTELUPO FIORENTINO

La Nuova Scuola di Ceramica e delle Arti Applicate ha il compito di divulgare il sapere tecnico acquisito, codificato ed elaborato in forma didattica all’interno del CCS, applicandolo in una scuola del saper fare manuale e tecnologico che sia soprattutto orientata nel settore della ceramica artistica e industriale ma anche in altri settori manifatturieri come vetro, pelle, metalli, legno ecc…

Questo Centro, partendo dalla specificità del settore ceramico e rivolgendosi a vari settori manifatturieri ad alto contenuto artigianale, si pone l’obiettivo di diventare un centro specializzato in formazione complementare e integrativa di altri percorsi scolastici o formativi: un vero e proprio Campus Formativo di dimensione metropolitana.

LO STAFF DEL CENTRO CERAMICO SPERIMENTALE E DELLA SCUOLA DI CERAMICA

Lo staff di gestione si compone di alcune figure professionali importanti che hanno la responsabilità e la gestione del Centro Ceramico e della Scuola dal Coordinatore Generale del Progetto al Direttore Didattico, agli amministrativi e addetti alla promozione e comunicazione.

Maria Rossi

Direttore creativo

Maria Rossi

Direttore creativo

Maria Rossi

Direttore creativo

Maria Rossi

Direttore creativo

Maria Rossi

Direttore creativo

I docenti della scuola ceramica
Montelupo Fiorentino

Gli istruttori della nostra Scuola provengono tutti dal mondo professionale e attraverso il loro personale know how esprimono alte competenze tecniche e tecnologiche. Molti di loro collaborano in maniera continuativa con la nostra Scuola pur avendo una propria attività professionale in ambito ceramico o in altri settori artigianali. Altri sono professionisti nel settore dell’architettura e dell’interior design, del disegn 2D e 3D. Il nostro obiettivo è quello di mantenere il livello didattico della Scuola ad un livello di qualità molto alto in modo da poter restituire agli allievi un metodo di lavoro e il pensiero artigiano ed industriale necessario all’avvio di startup nell’ambito ceramico e in altri settori artigianali.

Collabora con noi

Sin dalla nascita il Centro Ceramico ha instaurato collaborazioni con neolaureati, professionisti, enti e università che sostengono e cooperano alla ricerca e al raggiungimento degli obiettivi didattici.