Finalità del corso: Il corso permette di approfondire le tecniche di una delle fasi principali del processo produttivo della ceramica artistica e artigianale: la foggiatura a tornio. Le ore a disposizione permettono di concretizzare un’esperienza di tipo professionale e consentire all’allievo di approcciarsi a questo tipo di foggiatura e alla sua complessità.

Cosa si impara: L’allievo impara le tecniche necessarie ad acquisire le basi professionali per una propria indipendenza su questa macchina. Pur evidenziando che l’apprendimento della tecnica di foggiatura al tornio è lunga e complessa e richiede moltissimo tempo, il corso consente di raggiungere i primi traguardi di livello professionale e permette all’allievo di imparare le basi tecniche necessarie per poter continuare una personale crescita su basi professionali. Il tutto anche grazie ad istruttori di qualità professionale e con esperienza ultradecennale nel settore.

Manufatti: Tutti i manufatti realizzati dagli allievi sono di loro proprietà e verranno consegnati loro al termine del corso.

Titolo conseguito con la partecipazione al corso: Attestato di frequenza e partecipazione con libretto formativo del Centro Ceramico Sperimentale di Montelupo

 

*Questo corso può essere seguito soltanto da allievi che abbiano già esperienza, anche di base, sul tornio e quindi già in grado di realizzare oggetti a tuttotondo.

 

PROGRAMMA

TECNOLOGIA CERAMICA

  1. Impasti e argille
    • Specifiche tecniche degli impasti e differenze di lavorazione con sperimentazione diretta da parte dell’allievo (impasto da maiolica, impasto da fiamma, impasto refrattario, impasto terraglia, impasti per alte temperature)
    • Produzione attuale di tipo industriale dei principali impasti per ceramica artigianale
    • Approfondimento sull’approvvigionamento e trasformazione dell’impasto in epoca preindustriale (estrazione da cava, raccolta dal fiume)
    • Analisi delle problematiche dell’essiccazione e della cottura degli oggetti con particolare riferimento alla difettologia dell’oggetto crudo ed esiccato
    • Approfondimenti inerenti le problematiche della foggiatura al tornio e delle successive fasi di applicazione dei rivestimenti (applicazione ingobbi, smalti e vetrine)
  2. Attrezzature
    • Analisi e Approfondimento dell’impastatrice e della degassatrice per l’impasto di argilla
    • Preparazione dell’impasto di argilla con impastatrice e degassatrice
    • Gestione e pulizia della postazione di lavoro

TEORIA

  1. Gestione del laboratorio e normative in materia
    • Sistemi di organizzazione e gestione di impianti di sicurezza per laboratori ceramici
    • Organizzazione impianto di ricircolo acqua e smaltimento liquami
    • Gestione dei rifiuti speciali

PRATICA

  1. Lezioni pratiche
    • Sperimentazione sul tornio a ruota
    • Sperimentazione sul tornio elettronico e differenze con il tornio elettrico a frizione meccanica
    • Approfondimenti sulla sfondatura della scodella
    • Innalzamento pareti e cilindro con dimensioni prestabilite (uso delle seste, metro e palo delle misure)
    • Sperimentazione di foggiatura di oggetti di dimensioni medio grandi e di oggetti composti e foggiati in più parti e sezioni
    • Rifinitura degli oggetti con apposita strumentazione e fermo per rifinitura detto anche tornieggino
    • Produzione manuale e con trafila di manici
    • Sperimentazione di produzione seriale con appositi ausili da tornio
    • Applicazione di manici e altre decorazioni sull’oggetto foggiato
    • Dimostrazione di rifinitura di precisione
    • Sperimentazione di finitura di precisione con appositi attrezzi da tornio

FREQUENZA

dal lunedì

al mercoledì

PARTENZA e CONCLUSIONE

23 Novembre 2020

2 Dicembre 2020

ORARIO

8:30 – 17:30

48 ore totali

null

KIT MATERIALI

INCLUSO

null

KIT STRUMENTI

INCLUSO

Vuoi ricevere maggiori informazioni su questo corso?

Nome *

Cognome *

La tua email *

Telefono *

Messaggio *