Finalità del corso: Il corso approfondisce le tecniche ceramiche utilizzate dai grandi artisti rinascimentali della famiglia dei Della Robbia con capostipite Luca. Un percorso all’interno di una produzione ceramica di altissima scuola, che nel corso del 1400 e del primo 1500 ha segnato una rivoluzione nell’arte italiana e mondiale: la ceramica usata come sostituto del marmo e della pietra per la costruzione di grandi opere in basso e alto rilievo destinate alle grandi committenze di quel periodo.

Cosa si impara: L’allievo impara le tecniche utilizzate dai Della Robbia ben cinque secoli fa. Un approccio particolare per coloro che vogliono apprendere i segreti dei grandi maestri riportandoli ad oggi e confrontandoli con le tecniche attuali di quest’antica arte: la ceramica.

Manufatti: Tutti i manufatti realizzati dagli allievi sono di loro proprietà e verranno consegnati loro al termine del corso.

Titolo conseguito con la partecipazione al corso: Attestato di frequenza e partecipazione con libretto formativo del Centro Ceramico Sperimentale di Montelupo

 

*Il corso è aperto a chiunque ma vivamente consigliato ad allievi provenienti dal Liceo Artistico e dall’Accademia d’Arte, affinché possano proseguire nel percorso già avviato sviluppando particolari approcci alla professione artistica e all’arte ceramica partendo dalla storia dell’arte del nostro territorio.

Tutti i materiali e gli oggetti necessari allo svolgimento pratico delle lezioni sono forniti dalla scuola e compresi nel prezzo.

 

PROGRAMMA

INTRODUZIONE TECNICA e STORICA

  • Chi erano i Della Robbia
  • Le produzioni dei Della Robbia e la loro arte
  • La rivoluzione tecnica diffusa da Luca Della Robbia
  • La tecnica ceramica dei Della Robbia a confronto con le produzioni scultoree del loro periodo (Donatello, Michelangelo, ecc.)
  • Confronto con le produzioni attuali e possibilità di realizzazione tecnica

 

TECNOLOGIA

  • Analisi e sperimentazione della modellazione in basso e alto rilievo tipica delle produzioni robbiane
  • Analisi del rivestimento utilizzato dai Della Robbia: sostanze, smalti, vernici, colori e pigmenti
  • Analisi e problematiche della cottura dei manufatti robbiani
  • Come si produce un rivestimento ceramico

 

PRATICA

  • Sperimentazione ed esercitazioni di modellazione in alto e basso rilievo con le tecniche rinascimentali: schiacciato donatelliano, alto rilievo (da Nicola Pisano a Niccolò dell’Arca)
  • Sperimentazione di miscelazione dei rivestimenti (smalti, vetrine, fritte) per la realizzazione del “colore” tipico usato dai Della Robbia
  • Applicazione del colore e del rivestimento sulle opere modellate e/o su altre precostituite in stile robbiano
  • Problematiche di essiccazione di opere di grande formato come quelle robbiane
  • Cottura dei manufatti realizzati: analisi delle problematiche, temperature di esercizio, gestione della cottura

Vuoi ricevere maggiori informazioni su questo corso?

Nome *

Cognome *

La tua email *

Telefono *

Messaggio *