Il personale del centro è disponibile per aiutarvi a preparare un piano di studi che vi permetta di raggiungere una preparazione professionale nell’ambito della tecnica ceramica e in tutte le fasi del suo ciclo produttivo. A tal scopo possiamo offrire una serie di programmazioni didattiche da svolgersi presso la nostra Scuola o presso altri laboratori artigianali del nostro territorio.

Per contattarci vi preghiamo di compilare l’apposito form di richiesta in tutte le sue parti e di fornire un breve curriculum vitae

Perché imparare o aggiornarsi proprio a Montelupo?

La nostra città è stata la maggior produttrice di ceramiche di uso quotidiano nel corso del Rinascimento e fino alla fine del ‘500 è stata la maggior fornitrice di maioliche per gli illuminati mercanti di Firenze, che l’hanno esportata  per alcuni secoli in tutta Europa e in gran parte del bacino del Mediterraneo.

Montelupo rappresenta ancora oggi, con Colorobbia e le altre aziende ceramiche del territorio, un importante punto di riferimento per la ceramica italiana e internazionale; qui decine di aziende possono ancora testimoniare la tradizione ceramica Toscana ma, ancor di più, fornire, insieme al nostro Centro, il sapere tecnico fondamentale per chi voglia approfondire l’argomento del saper fare in questo settore artigianale.

Con Colorobbia, produttore mondiale di semilavorati per ceramica – dagli impasti ai rivestimenti – il Centro Ceramico Sperimentale mette a disposizione degli allievi la più alta esperienza e tecnica nel settore ceramico.

Inoltre il nostro Centro, specializzato nel recupero dei “saperi” tecnici ceramici e di altri settori artigianali, tramite i propri corsi didattici promuove la divulgazione anche delle tecniche sviluppate nel periodo preindustriale in modo da consentirne una specifica conoscenza necessaria per affrontare tutte le tematiche che l’intero ciclo produttivo offre, ma anche per approcciarsi a tecniche più innovative. Per questo nei corsi didattici, oltre agli argomenti ed alla sperimentazione diretta delle tecniche professionali, come la foggiatura al tornio e le altre tipologie di foggiatura, la decorazione pittorica e le altre decorazioni, vengono approfonditi anche altri temi quali gli impasti (reperimento, tipologie, lavorazioni, caratteristiche, qualità e criticità), i rivestimenti (tipologie, sistemi di produzione, caratteristiche, usi specifici a crudo, in seconda cottura, in terza cottura), i sistemi di prototipazione (formatura a gesso, formatura con materiali avanzati, colaggio, pressatura e modine), le cotture (temperature di esercizio, sistemi di impilamento interno, criticità, tipologie di forni, cotture ad alta gradazione), le tecniche di progettazione e di design 2D e 3D.

Richiedi il tuo piano studi

Nome *

La tua email *

Telefono *

Dettagli sul piano *